martedì 3 gennaio 2012

Un antico piacere: la lettura

Da un paio di anni ho ritrovato il piacere di leggere, un antico piacere abbandonato dapprima per motivi di studio e poi per impegni familiari. Ora, finalmente, ho ripreso a leggere, riesco a ritagliarmi anche 5 minuti di tempo da dedicare a questo mio hobby quasi dimenticato, grazie anche ai momenti morti in cui devo attendere che il mio erede finisca la lezione di musica o di attività fisica.
L'anno scorso ho letto i seguenti libri:

Ama e non pensare di Raffaele Morelli

Sognando Jane Auste a Bagdad di Bee Rowlatt e May Witwit

La principessa che credeva nelle favole di Marcia Brad
L’amore è sopravvalutato di Brigitte Giraud
Il valore delle donne di Louise L. Hay
Vaniglia e cioccolato di Sveva Casati Modignani
Una donna di Sibilla Aleramo
La biblioteca dei morti di Glenn Cooper
Undici minuti di  Paulo Coelho
Io e te di Niccolò Ammaniti
L’abitudine di amare di Doris Lessing
Il mio favoloso divorzio di Clare Dowling

Sola come un gambo di sedano di Luciana Littizzetto
Il treno della mezzanotte di Carlos Riuz Zafon
Le sirene di Bagdad di Yasmina Khadra
Le luci di settembre di Carlos Riuz Zafon

Marina di Carlos Ruiz Zafon
Mille splendidi soli di Khaled Hosseini
Il libro delle anime di Glenn Cooper
La mappa del destino di Glenn Cooper
Diario di scuola di Daniel Pennac
I libri di Luca di Mikkel Birkegaard
Libri di genere diverso, in base al mio umore del momento.

7 commenti:

Titti ha detto...

Be, complimenti! Ne hai letti un bel po, anche a me piace leggere ma non trovo mai il tempo!

annapaola ha detto...

waw.. parecchi eh.. anche io sto leggendo abbastanza.. se ci mettessi accanto ai titoli un breve commento e descrizione.. cosi tutte possiamo capire se ci puo' piacere..
ti copiero' l'idea..
brava, brava..
buon anno.

Silvia ha detto...

mille splendidi soli è bellissimo ma tristeeee e ho leto anche 11 minuti ma non lo ricordo + molto bene.... vorrei leggere il treno della mezzanotte di zafon deve essere bello...ciao

stefania ha detto...

Compliemnti sei riuscita a leggere veramente tantissimi libri. Anche io adoro leggere ma purtoppo quest'anno causa mancanza di tempo non sono riuscita a dedicare alla lettura tutto il tempo che avrei voluto.

seleapi ha detto...

ciao rosanna, non ti conoscevo, ma sono finita su tuo blog saltellando di link in link, incuriosita da questo post sulla lettura: che strano, siamo proprio in tante a tener conto dei libri letti! auguri per un 2012 pieno di buone letture!!

Bruna63 ha detto...

Rosanna e' vero sarebbe meraviglioso trovare solo dieci ( cinque non mi basterebbero per concentrarmi nell'atmosfera incantata) minuti da dedicare alla lettura!!!
e pensare che da ragazza facevo le ore piccole per finire un libro!!!
baci
Bruna

La Comtesse ha detto...

Io ho sempre un libro sul tavolino, vicino al letto...
ma da quando ho il lettore di ebook Kindle sto leggendo come una pazza!
Ero scettica, mi piace la "carta vera", ma questo mezzo mi ha aperto un nuovo modo di apprezzare la lettura!
Lo consiglio a tutti!
Loredana